M'Illumino di Meno

11 marzo 2022 - 14^ Edizione - "Con Il Bancabosco le BCC rinverdiscono il futuro”

Anche quest’anno – per il quattordicesimo anno consecutivo – la Banca della Valsassina Credito Cooperativo, attraverso Federcasse,  partecipa convintamente all’iniziativa “M’illumino di meno” (per l’adozione e la diffusione di buone pratiche in tema di risparmio energetico) promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RaiRadio2 in occasione della Giornata del Risparmio Energetico, che si svolgerà  venerdì 11 marzo.

Nel 2019 le BCC avevano promosso il tema dell’economia circolare con lo slogan “L’economia che ri-genera il futuro” per raccontare in particolare l’indice di impatto della finanza geo-circolare che caratterizza l’attività delle Banche di Credito Cooperativo. Gli slogan delle ultime due edizioni di M’illumino di meno sono state invece “Mettiamo radici al futuro” (2020) e “Salto di specie” (2021) e hanno visto le BCC aderire all’iniziativa attraverso la promozione di pratiche di tutela dell’ambiente e del vivere sostenibile.

Il BancaBosco
Il progetto BancaBosco di Federcasse nasce dalla proposta formulata dalla Rete Nazionale Giovani Soci del Credito Cooperativo.
L’iniziativa – che vuole essere il primo passo verso la costituzione di un luogo reale e concreto che valorizzi le esperienze di messa a dimora di alberi realizzate, in corso di realizzazione o pianificate nell’immediato futuro dalle BCC-CR – ha avuto una sua prima concretizzazione nell’accordo tra Federcasse e Legambiente in occasione della Festa dell’Albero, organizzata lo scorso novembre da Legambiente e inserita quest’anno in Life Terra, il progetto europeo che si prefigge l’importante obiettivo di piantare 500 milioni di alberi nei prossimi 5 anni.
L’accordo prevede una quindicina di piantagioni, ognuna di 100 alberi, in diverse località italiane, per un totale quindi di circa 1.500 piantumazioni.

Anche la nostra Banca intende dare il suo contributo diffondendo un forte messaggio per il risparmio energetico o meglio, per il SILENZIO ENERGETICO. L’11 marzo in tutte le nostre filiali luci superflue e macchinari non essenziali saranno tenuti spenti e invitiamo tutti i nostri Soci e Clienti ad aderire all’iniziativa.